Ma il video pensato dalla blogger cinese non è andato secondo i piani: la piovra, infatti, si è ribellata e ha attaccato la ragazza, strappandole via la pelle del viso con le ventose. Il tutto, peraltro, è andato in onda in live streaming: il polipo si è ribellato, cercando di respingere la “brutta fine”; con i tentacoli si è incollato al volto della giovane e ha avuto la meglio.

La blogger nota come “seaside girl Little Seven” si è spaventata assai e si è messa a urlare per il dolore, mentre provava a liberarsi dalla presa della piovra. E solo dopo diversi secondi di “lotta”, la cinese è riuscita a rimuovere l’animale dalla sua pelle.

Ecco, peccato però che il polipo le abbia strappato via un po’ di pelle dalla guancia, facendola piangere in diretta streaming. Insomma, un’idiozia finita male. Quella di mangiare il polpo vivo è pratica comune in Asia, specialmente nel Sud-Est asiatico, nelle Coree e proprio in Cina.

Fonte: Il Giornale