2 dicembre 2014 – Una battuta di caccia tra amici finita in tragedia ieri pomeriggio, nelle campagne tra i Geraci e le Petralie. Un giovane trentenne di Monreale, Roberto di Carlo, ha perso la vita dopo essere stato colpito dai pallini del fucile di uno degli amici che erano con lui.

E’ stato subito soccorso dai suoi compagni, caricato sulla jeep che avevano utilizzato per recarsi sul posto, e portato fino al bivio per Geraci e poi, in ambulanza, all’ospedale di Petralia Sottana. Troppo gravi erano però le ferite riportate dal giovane, colpito ad un braccio e in pieno torace, e medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, di cui si stanno occupando i Carabinieri di Petralia Sottana, uno dei giovani che era con lui, agrigentino, avrebbe tentato di sparare a una preda finendo per centrare in pieno l’amico per sbaglio.

Fonte: Celefabeb