Ricordate il vandalo maniacale di Arsego (PD)? Quello che distruggeva le casette fatte dalle gattare per riparare i Mici? Beccato sul fatto dai nostri militanti, era riuscito a sfuggire alla giusta lezione buttandosi in un fossato, e poi via per i campi… Dopo questo, è rimasto fermo per qualche settimana. Poi, di recente, ha ripreso a molestare i Gatti: una volta alla settimana, ruba le ciotole di un’altra colonia, pensando che nessuno ci informasse.

Giusto il tempo di appurare che l’autore è sempre lui (chiamiamolo “Michelino”) e mercoledì 11 dicembre in prima serata i nostri militanti sono andati a trovarlo a casa. Invitato ad uscire, ha declinato l’invito… tuttavia gli è stato lasciato un eloquente manifesto sul cancello di casa.

Per quanto un individuo che si comporta come lui sia evidentemente disturbato, deve capire che non può impunemente continuare a molestare le Gattare e i Gatti.

La “visita”…