Tutti sappiamo che Valerio Vassallo è stato condannato per stalking e che di recente  in appello è stata confermata la condanna. Lo stalking è uno dei reati più infami che un uomo possa compiere. Chiariamo che una persona non è colpevole fino al terzo grado di giudizio, tuttavia, abbiamo parecchi dubbi che in Cassazione la condanna verrà annullata, dato che abbiamo sempre saputo come sono andate REALMENTE le cose, nonostante le bugie raccontate dal diretto interessato per giustificare la sua condanna.

Fatta questa piccola premessa, Valerio Vassallo ha sempre detto di essere stato vittima del sua ex e del suo attuale compagno, che le violenze le aveva subite lui, pontificando che la verità prima o poi avrebbe trionfato.

Peccato per lui che il Giudice di pace di Biella in data odierna abbia ASSOLTO il compagno della sua ex fidanzata. Quindi Vassallo ha perso, a conferma che la galera, gli arresti domiciliari e la condanna per stalking, non erano campati in aria.

Noi di Centopercentoanimalisti abbiamo subito preso posizione solo e  unicamente contro questo signore. Uno dei motivi perchè non abbiamo mai partecipato alle manifestazioni dove c’era lui è proprio questo. Centopercentoanimalisti è un Movimento SERIO.