3 dicembre 2017 – Tragedia A Sessano Del Molise. Ha perso la vita durante una battuta di caccia al cinghiale, colpito letalmente da un proiettile partito da un fucile appartenente a un cacciatore del suo stesso gruppo. Sarebbe morto così, oggi pomeriggio, un 52enne di Carpinone, Domenico Tamasi. 
L’uomo si trovava con altri cacciatori in un tratto piuttosto impervio dei boschi di Sessano del Molise, provincia di Isernia. Il proiettile lo ha colpito agli organi vitali e non ’ stato purtroppo possibile fare nulla per salvarlo. Quando sono arrivati i soccorsi era già deceduto, sotto gli occhi sconvolti dei compagni di caccia. E’ accaduto poco dopo le ore 16. Indagano sulla tragedia i carabinieri del Comando di Isernia, che hanno raccolto le prime testimonianze. Si procede per omicidio colposo.

Fonte: Primo Numero