Un Orso “aggredisce” padre e figlio in Trentino, due fenomeni che sicuramente l’avranno spaventato, nulla a che spartire con la splendida famiglia che poco tempo fa aveva agito in maniera corretta. Non pareva vero a Fugatti. Il politico leghista nelle prossime ore emanerà un’ordinanza per poter giustiziare il povero Animale. La storia nella terra sanguinaria si ripete, Daniza, KJ2, M49…

Un breve comunicato per ribadire che ormai la misura è colma, la sopportazione nostra e di tutti gli Animalisti è finita! In settimana noi del Movimento Centopercentoanimalisti e alcune sigle Animaliste determinate si riuniranno per iniziare a boicottare fisicamente e legittimamente il Trentino, ma soprattutto il turismo.