Fonti Spagnole confermano il suicidio della cacciatrice 27enne  Mel Capitan.  Era considerata l’icona Spagnola della caccia, tra i suoi “impegni” la volontà di insegnare la caccia ai giovani, soprattutto alle donne del suo paese.