22 marzo 2018 – Esultano gli animalisti della California. A San Francisco entra in vigore il divieto di vendita delle pellicce e di tutti i capi di abbigliamento fatti con pelliccia animale. San Francisco diventa la più grande città degli USA ad istituire il divieto. Il bando è stato approvato all’unanimità dalle autorità cittadine. Il divieto entrerà in vigore nel gennaio del 2019. In California il divieto è già in vigore nelle città di Berkeley e West Hollywood. Gli animalisti portano avanti da anni questa battaglia e sono impegnati ad estendere il divieto in tutto lo Stato.

Fonte: La Prima Pagina