Non sono abituato a cantare vittoria troppo presto, ma scrivo lo stesso alcune righe…

Questa sera a Padova doveva svolgersi la serata inaugurale del circo Americano (Togni). Ma la serata è saltata, ma c’è di più: forse è saltata del tutto la loro tournée Padovana. Insisto, non voglio cantare vittoria troppo presto, tuttavia, sono fiducioso, dato che l’area Geox difficilmente sarà occupata dagli sfruttatori di Animali nei prossimi giorni.

In questo periodo io e i militanti del movimento che rappresento abbiamo reso la vita dura, durissima al gestore dell’area Geox che in un primo momento non aveva opposto “resistenza” all’attendamento dei circensi. Sembra invece che nelle ultime ore il gestore abbia comunicato al Comune di Padova di non voler più rilasciare l’area al circo togni che si sono ritrovati di fatto a non aver più le autorizzazioni.

Per chi si forse perso alcuni fatti…

http://www.centopercentoanimalisti.mobi/blitz-vs-zed-nessuno-spazio-ai-circensi/

http://www.youreporter.it/video_scritte_Animaliste_contro_il_circo_Togni_al_teatro_GEOX

Magari il togni nei prossimi giorni per orgoglio vorrà attendarsi in un’altra zona, a dire il vero potrebbe attendarsi al Geox solo per domani o solo per pochi giorni,  ne dubito, ma vedremo, rimane che la serata inaugurale dei circensi a PADOVA è saltata! Scusate se è poco, alla faccia del mandriano di quella radio di merda che supporta gli aguzzini.

Nella speranza che sia andata a puttane anche tutta la loro tournée Padovana, ribadisco che solo con l’azione, la determinazione dei Militanti e la credibilità si ottengono questi risultati. Mettiamoci anche l’appoggio di Maurizio Saia ex assessore della giunta Bitonci che ci ha messo del suo. Mettiamoci anche la partita di Italia – Tonga prevista per sabato che necessita di parcheggi in zona stadio, tra cui anche quello di corso Australia, la burocrazia va sempre bene come scusa…

Possono dire tutto quello che vogliono su di me e sui Militanti del Movimento che con orgoglio rappresento, tuttavia, Padova in futuro verrà ricordata ancora una volta per una città di rivoluzione, gli aguzzini con NOI di fatto alzano bandiera bianca e se succede questo è solo perché alle nostre iniziative, nei nostri presidi i pagliacci non sono ammessi, le carnevalate le abbiamo sempre lasciate agli altri…

Un’ultima cosa, cari Togni dovreste sapere che a Padova i vostri cartelloni sui pali delle luce non sono graditi, lo sanno tutti i vostri colleghi, tranne voi. personalmente l’ho considerato uno sgarbo e una mancanza di RISPETTO, tuttavia, oltre noi saranno contenti i vertici della Digos e del reparto mobile (Celerini), ciao fenomeni.

Paolo Mocavero

Movimento Centopercentoanimalisti  

 

Le testimonianze in tempo reale…

15226521_1335848839801171_1038377734_n 15174677_1335848723134516_1003842800_n 15207986_1335848553134533_1377368073_n