Pio e Amedeo, nell’ultima puntata di “amici” condotta da Maria De Filippi andata in onda ieri sera, sabato 27 aprile, hanno chiesto scusa per le battute infelici nei confronti dei Vegani e sul consumo di carne, soprattutto di Agnello, sparate nella puntata della vigilia di Pasqua.

A denunciare nel web le pessime battute di Pio e Amedeo, siamo stati noi di Centopercentoanimalisti. Non sappiamo se i due soggetti hanno fatto retromarcia sollecitati da Maria De Filipppi, oppure dopo aver appreso che a Verona (uno dei feudi del nostro Movimento) avremmo fatto azioni di disturbo (legittime) prima e durante il loro spettacolo programmato all’Arena di Verona il prossimo 23 settembre, tuttavia, da questo punto di vista siamo machiavellici, a noi interessa il messaggio, questa volta molto positivo per gli Animali e chi li difende. 

Ci auguriamo comunque che Pio e Amedeo abbiano chiesto scusa responsabilmente, che si siano resi conto che sulla sofferenza degli Animali non si può scherzare, quindi scuse accettate.