VITTORIA – 16/10/2015 – Gli parte un colpo di fucile e si ferisce da solo: incidente di caccia mortale per il 71enne Rosario Salerno in contrada Bosco Piano

Un colpo di fucile gli parte in modo accidentale, lo colpisce in pieno e non gli concede scampo: è questa la tragica fine del pensionato di 71 anni Rosario Salerno. L´hobby della caccia si è rivelato fatale per il vittoriese, trovato privo di vita in contrada Bosco Piano, alla periferia di Vittoria. L’uomo era uscito di buon mattino per una battuta di caccia. Non vedendolo rientrare i familiari avevano lanciato l´allarme temendo il peggio. Il pensionato è stato trovato privo di vita con il fucile in mano. L´autopsia effettuata sul cadavere pare abbia confermato l´ipotesi dell´incidente mortale di caccia.

Fonte: il Corriere di Ragusa