Si è attendato in sordina a Padova in via Longhin, il “Circo Italiano dei Fratelli Grioni”. Il quale è, lo dichiarano loro stessi, un circo equestre. Ma a Padova si presenta come “circo senza Animali”. Il che è assolutamente falso, gli Animali ci sono e sfilano pure durante lo spettacolo: un Cammello, un Lama, una Capretta, un Pony.

Perché questo imbroglio? Forse per evitare, presentandosi come circo di soli artisti, le proteste animaliste che hanno reso Padova terreno invivibile per gli aguzzini di Animali? CENTOPERCENTOANIMALISTI che da anni conduce una lotta serrata ed efficace contro il circo con Animali, denuncia questo trucco dei circensi: il Circo Italiano – Grioni ha Animali, solo che li tiene ben nascosti nella tappa padovana. Chi ama gli Animali tragga le conseguenze.

I nostri militanti, nella notte tra il 16 e 17 ottobre, hanno “oscurato” e “avvisato” i Padovani in buona fede, appiccicando locandine adesive sui cartelloni pubblicitari (pochi) dei circensi. Che i circensi a Padova abbiamo adottato questa strategia, la consideriamo una vittoria, i pochi cartelloni appesi (forse abusivi) dimostrano che conoscono bene le azioni “tabula rasa” dei nostri Militanti nella città del Santo. la famiglia Grioni faccia esibire i suoi bravissimi artisti, bravi davvero, ma tolga definitivamente dal loro spettacolo gli Animali. 

Gli Animali del circo Grioni

 

Il blitz…