(ANSA) – TRENTO, 10 APR – Un giovane orso trentino è morto in Svizzera, travolto da un treno nell’Engadina, nella notte tra venerdì e sabato. L’incidente è avvenuto nella notte e sembra si tratti dell’animale che da una settimana era stato avvisato in zona, di circa 110 chilogrammi.

Non si può dire con certezza se avesse trascorso l’inverno in Svizzera, o se si fosse svegliato da poco dal letargo e fosse poi arrivato fino oltre il confine. Qualche certezza in più, anche sulla sua identità, dovrebbe arrivare con gli accertamenti che verranno effettuati. Non si tratta dell’unico plantigrado a esser stato investito da un treno nella zona. Era accaduto nel 2012 nei Grigioni, ma quell’orso era sopravvissuto.