A Noventa Padovana (Padova) in via Battisti, ci viene segnalato direttamente dal proprietario che, dalla sua casa di sei gatti, ne sono spariti tre da settimane. Sono stati sicuramente ammazzati e i loro corpi fatti sparire.

I nostri militanti indagano, e i sospetti puntano su un individuo che già in passato si è reso responsabile di atti di intolleranza contro gli Animali, e odia in particolare i Micioni che a suo dire, gli rovinano il giardino al loro passaggio (!). In realtà, sono più che sospetti, sono indizi ben precisi che accusano l’individuo in questione.
Pensiamo che anche i Gatti rimasti siano in serio pericolo.

I militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI continuano a monitorare la zona, per raccogliere prove che lo inchiodino definitivamente: allora dovrà rispondere delle sue azioni. Il proprietario dei gatti intanto, ha fatto già denuncia contro ignoti. Intanto, anche per salvaguardare i Gatti rimasti, gli è stato dato un “avvertimento”.

Nella notte tra il 6 e il 7 maggio, i nostri attivisti hanno affisso uno striscione ben chiaro e manifesti di liberazione animale nei pressi della sua abitazione in via Battisti a Noventa Padovana. Nessuno può far del male agli Animali e sperare di farla franca!

 

il Mattino di Padova 8 maggio 2013

il Mattino di Padova 8 maggio 2013

il Mattino di Padova 7 maggio 2013

il Mattino di Padova 7 maggio 2013

Quotidiano net  8 maggio 2013

Quotidiano net 8 maggio 2013