5 marzo 2019 – GOMBITO/MONTODINE – Raid animalista in una riserva di caccia al confine tra Gombito e Montodine. L’azienda faunistica venatoria Boccaserio Giardino è stata brutalmente vandalizzata dall’attacco,  nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 marzo, di un gruppo di ecoterroristi. Gli animali presenti nelle voliere sono stati tutti liberati e l’interno della struttura è stato completamente distrutto. Tavoli, sedie, porte, materassi: non si è salvato niente. Danneggiato anche un trattore, che gli intrusi hanno cercato di mettere in moto verosimilmente per abbattere anche il porticato esterno. Imbrattate anche le pareti, con scritte riconducibili a gruppi animalisti.

Fonte: La provincia di Cremona