Purtroppo come sospettavamo, le nostre fonti attendibili ci hanno comunicato che  il PM non ha ancora convalidato il sequestro del Cane Labarador selvaggiamente picchiato da una infame che non è la moglie del legittimo proprietario.

Il PM ha semplicemente applicato la legge, quindi non possiamo accusarlo. Accusiamo invece i politici che si fanno fotografare con Cani e Gatti, ma se ne sbattono di rifare le leggi, o quantomeno a farle applicare.

Nei prossimi giorni ci penseremo NOI di Centopercentoanimalisti a far capire che se le leggi sono ingiuste, è giusto ribellarsi, soprattutto al “proprietario” che ha permesso a quella infame di picchiare il povero Cane.