Ciao, ho un anno e mi chiamo Perry Mason, anche se gli umani con cui vivo da qualche mese mi hanno soprannominato Boing per il mio modo di camminare. eh sì, mi muovo in modo speciale… ho una paralisi spastica delle zampe posteriori, questo significa che non riesco a piegarle come fanno gli altri cani e ho imparato a spostarmi con dei salti.

Molti dicono che sono disabile ma io mi sento abilissimo. Cammino, corro e gioco con gli altri cani e mi sposto molto più velocemente della maggior parte di voi umani, devo solo chiedere aiuto se devo scendere le scale ma non è un grosso problema. sono un pastore maremmano, e difficilmente quelli della mia razza vengono scelti come cani da compagnia perchè si dice che abbiamo un cattivo carattere e che vogliamo fare sempre di testa nostra… forse è in parte vero ma preferisco dire che abbiamo un forte senso di indipendenza.

Ora vivo a Trieste ma non sono nato qui… provengo da una zona di campagna dove è molto diffusa la pastorizia.

Sono stato abbandonato come un rifiuto lungo una statale. Sia gli amici umani con cui vivo adesso sia le volontarie che mi hanno salvato pensano che probabilmente sono stato “scartato” dai pastori della zona perchè il mio modo di camminare mi rende più lento e impacciato nel seguire il gregge.

Non porto rancore verso nessuno, preferisco guardare avanti: ho tanti amici a due e quattro zampe e tanta voglia di zompettare in giro per il mondo. un’ultima cosa: non guardatemi con compassione, sono un cane felice. noi cani “speciali” abbiamo tanta voglia di vivere e di avere una casa. dateci una possibilità se potete.

BOING!

boing

 

 

 

 

 

 

 

Un ringraziamento speciale da parte mia e del movimento che rappresento ai due nostri attivisti di Trieste che hanno adottato Boing, siete veramente speciali, sono e siamo orgogliosi di voi. 

Paolo Mocavero