17 maggio 2020 – CESENA. Le pratiche paiono quelle degli psicopatici serial killer che si raccontano nelle serie Tv americane sui “canali a pagamento”. C’è qualcuno che “si diverte” ad andare in giro nella notte per le aree verdi pubbliche ed a scuoiare i ricci.

Le segnalazioni in questi giorni sono arrivate da più parti della città. La foto qui pubblicata invece è stata scattata ieri mattina dal proprietario di un cane che si era recato al Parco della Buca di San Mauro in Valle per la consueta sgambata del mattino. Quanto ha visto a terra prima lo ha lasciato interdetto poi lo ha fatto rabbrividire.
Con precisione da cacciatore e sapienza nel maneggiare un coltello apposito qualcuno durante la notte aveva catturato un esemplare di riccio. Lo aveva ucciso e poi scuoiato lasciando a terra tutto quanto prima di andarsene. Con una crudeltà inaudita.

Fonte: il Corriere di Romagna