Vito Amodio un nome, una garanzia di ritardo totale. Abbiamo già scritto qualcosa su di lui, da quando V.M. l’ha mollato per bere ad un’altra fontana, il soggetto ha iniziato ad avere problemi, questa volta però l’ha fatta fuori dal boccale, ha scritto una cosa a dir poco vergognosa. Una nostra Militante (Betty) da tempo lotta contro il cancro, il ritardato porcellone (sotto capirete perchè) ha partorito e postato questa frase infelice sulla bacheca di una altro rincoglionito, Carmelo Piccione il cacciatore “antennista”.

Vito Amodio è un miserabile, passa il suo tempo a tentare di prendere per il culo gli Animalisti, supportato da tancretino, il segaiolo del tavoliere, noto cacciatore di merda figlio di padre ignoto che ama cantare con la sua famiglia di poveracci nelle caverne, i suoi parenti sono uno spasso, vero disagio stile anni 50. Vito Amodio spesso cita la parola 100%babbei, eppure per vedere una faccia da babbeo vero basterebbe guardare…

Il nostro simpaticone deve avere qualche “vizietto”, queste sono  delle foto che ha scattato e  postato sul suo profilo… spuntano sempre dei culi, dei ragazzini… da notare le “scuse” che ha inventato per pubblicarle.

 

Come tutti i codardi, minaccia mazzate a destra e sinistra, soprattutto a Paolo (ma non fa mai il nome per intero),  quando si deve far vedere, non c’è mai, ma il nostro ritardato “non ci andrà giù leggero”, non vediamo l’ora, soprattutto Paolo.  A voi alcune minacce di questo ritardato. E dato che il porcellone ci legge: Paolo ti sta ancora aspettando 😉

 

Il consiglio che diamo a tutti gli Animalisti è di non considerarlo quando vi contatta in privato, lasciatelo blaterare nelle bacheche dei ritardati come lui, ha pure il coraggio di chiedere l’amicizia il babbeo…

Mister ritardo, spesso linka un sito di anarcoidi che anni fa furono cacciati da Centopercentoanimalisti, prendendo tutto per oro colato tutte le cazzate postate. Ecco chi era uno di quelli che vomitava il quel sito di poveracci che parlava di “estorsione” il mitico  Nikolai Lucietto “Nikolai alias Nick72”Che strano vero? Condannato insieme al padre per.. estorsione (!) Era talmente infame che incolpava gli altri per quello che faceva lui 🙂

Eccolo in tutto il suo splendore, tra l’altro è uno che deve spendere una fortuna in alberghi di lusso ed equipaggiamento da spiaggia… dalle foto facile intuire perché V.M. l’ha mandato a cagare 🙂