23 agosto 2020 – Un carabiniere è stato aggredito nella tarda serata di ieri da un orso – non si tratta di M49 o JJ2 – ad Andalo sulle montagne della Provincia di Trento. Il militare si è visto attaccare dal plantigrado spuntato improvvisamente dal vicino bosco vicino al campo sportivo e non distante da un campeggio. Come riferisce all’AGI il sindaco di Andalo, Alberto Perli, “il carabiniere non è in gravi condizioni”.
 
L’orso aggressore, già catturato rinchiuso al centro del Casteller (Trento), è un esemplare di due anni e mezzo. La macchina dei soccorsi ha visto impegnati oltre ad altri carabinieri dei Comandi limitrofi anche due ambulanze, i vigili del fuoco, la polizia locale e la forestale.
 
Fonte: AGI