In 15 mila alla Fiera dei Osei Annone replica agli animalisti
ANNONE. «La fiera è stata un successo: lo confermano i numeri delle presenze». Dopo le proteste da parte degli animalisti mosse nei confronti dell’annuale Fiera dei Osei di Annone Veneto.

01 settembre 2015 – ANNONE. «La fiera è stata un successo: lo confermano i numeri delle presenze». Dopo le proteste da parte degli animalisti mosse nei confronti dell’annuale Fiera dei Osei di Annone Veneto, tenutasi domenica 30 agosto, gli organizzatori della manifestazione ieri hanno voluto dire la loro portando come testimonianza di apprezzamento il numero di partecipanti che hanno riempito la fiera già a partire dallo scorso venerdì. «Abbiamo contato 15 mila presenze e ciò dimostra che quello che facciamo è più che mai apprezzato dalla gente. Dispiace constatare che qualcuno è contrario ma è importante anche sapere con quanta cura sono tenuti gli animali durante la manifestazione.

Nessun animale è stato maltrattato, a conferma di ciò c’è il rapporto di un veterinario che costantemente monitora le loro condizioni ma soprattutto ci teniamo a specificare che il voler regalare le gabbiette per uccelli ai bambini non è assolutamente un simbolo di educazione al maltrattamento dei volatili, tutt’altro. Per noi significa voler insegnare loro a prendersene cura, ad allevarli e nutrirli con responsabilità».

Fonte: La nuova Venezia