figlio coglione fa arrestare suo padre cacciatore e delinquente

Sanremo. Un 68enne, titolare di licenza di porto di fucile uso caccia, è stato arrestato dalla Polizia di Stato nella serata di ieri; oltre a numerose armi denunciate all’Autorità di Pubblica Sicurezza, è stato trovato in possesso anche di fucili e canne non denunciati, armi clandestine e alterate, oltre 10 kg. di polvere da sparo ed anche una baionetta, una balestra e un manganello del tipo di quelli in uso alle forze di polizia.

L’indagine della Squadra Mobile era scaturita dalla pubblicazione, su Facebook, di alcune fotografie che riprendevano il figlio del sessantottenne mentre imbracciava alcuni fucili; poiché il giovane era stato arrestato l’anno scorso, dalla stessa Squadra Mobile, proprio perché trovato in possesso di armi illegalmente detenute, gli investigatori hanno deciso di effettuare un controllo amministrativo, insieme all’ufficio di Polizia Amministrativa del Commissariato di Sanremo, finalizzato a verificare la regolare tenuta delle armi, ritenendo che le fotografie postate sul social network fossero state scattate, dopo la sua scarcerazione, proprio dal giovane nell’abitazione di suo padre e con le armi da quest’ultimo detenute.

Fonte: Liguria 24 

Leggi Anche

palio di Siena annullate le due corse

Siena, 26 maggio 2021 – Sospese le corse, del palio di Siena, di luglio e agosto in attesa della …