Non ha fatto rientro a casa per l’ora di pranzo. La famiglia ha atteso invano qualche notizia poi la decisione di lanciare l’allarme. Subito sono scattate le ricerche di un cacciatore 68enne che purtroppo non sono andate a buon fine. In poco più di un’ora l’uomo è stato ritrovato: Alessandro Filipponi era privo di vita, in una zona impervia. Se ne erano perse le tracce in zona Collepietro di Mosciano Sant’Angelo. Alle ricerche hanno preso parte nove vigili del fuoco del Comando di Teramo con l’unità di comando lodale, i carabinieri ed un gruppo di volontari del posto.

Fonte: Vera TV