“Per capire e raggiungere ciò che vuoi comincia a scartare ciò che non vuoi.“ (Mark Twain)

Domenica 6 settembre Centopercentoanimalisti in collaborazione con i Movimenti e sigle che fanno parte della Sinergia Animalista, organizza un presidio vs la “sagra degli Osei” dalle 14 alle 17 a Sacile (Pordenone). Il presidio al momento è autorizzato. Questa sagra infame è frequentata soprattutto da cacciatori.

Tutti posso partecipare tramite e solo avviso alla casella di posta elettronica info@centopercentoanimalisti.com

Tutti possono partecipare ma devono rispettare le NOSTRE regole, chi non lo farà verrà allontanato con le buone o con le… se esiste una cosa che ci fa incazzare sono quelli che partecipano ai presidi e dopo si scandalizzano se volano parolacce o altro. Queste vergogne non si possono fermare con le belle parole stile Gesuiti, il passato dimostra il contrario! Nonostante il covid-19 gli organizzatori della sagra di Sacile sono riusciti a farsi dare l’autorizzazione!

In quanto ai manifestanti pacifisti che con i loro fiori e parole dolci non hanno risolto un cazzo, anni fa pagavano l’entrata per manifestare all’interno, incredibile, ma fantozzianamente vero! A Cles domenica scorsa chi minacciava dietro una tastiera è rimasto a casa, non si è avverata una seconda “Pinzolo”, fatevi due domande!  La rivoluzione non è un pranzo di gala…

REGOLE CATEGORICHE

  1. vietato ostentare simboli politici
  2. niente maschere, fischietti, peluche, cartelli infantili. Le foto preferiamo che ce le facciano le forze dell’ordine, non i turisti o i passanti
  3. non sono graditi lumini, candele, messe cantate, pacifisti, mani giunte e cagate simili
  4. il megafono lo usa solo chi autorizzato (da noi)
  5. vietato fare foto o selfie, quelle potrete farle durante il viaggio o nella sosta dal benzinaio
  6. foto e filmati le farà solo un attivista autorizzato (da noi)
  7. i morti di figa restino a casa, esistono i social e siti per abbordare, buona fortuna
  8. i mangiacadaveri non possono partecipare a prescindere
  9. vietato portare Animali al seguito! Gli Animali possono stressarsi e spaventarsi con i cori e l’audio del megafono

ESIGIAMO

  1. Abbigliamento rigorosamente NERO, non carioca!
  2. Animalisti incazzati
  3. porta bandiere rigidi, se tira il vento ci possono essere problemi