(ANSA) – GENOVA, 9 OTT – Terza incursione degli animalisti anti caccia nel giro di un mese nelle campagne della provincia di Genova: alle sette di stamane una coppia di giovani ha danneggiato sette fuoristrada parcheggiati in una radura di Serra Riccò. Ai veicoli sono state bucate le gomme e danneggiate le carrozzerie con l’acido. Nel mirino una squadra di cacciatori di cinghiali che stava battendo la zona ma anche una coppia di fungaioli e una donna che aveva posteggiato lì la sua mini jeep per portare il cane in una pensione per animali della zona. Sul posto i carabinieri di Serra Riccò che hanno avviato le indagini. Gli autori dei raid si sono firmati con la sigla Alf, l’Animal liberation Front.