Dal 2007 Centopercentoanimalisti protesta senza soste contro il vergognoso palio di Ferrara che costò la vita a due cavalli durante la corsa del 2006. Negli ultimi anni il movimento Centopercentoanimalisti si è guadagnato uno spazio per protestare vicinissimo a Piazza Ariostea, a 100 metri circa in Corso Porta Mare di fianco all’entrata dei giardini. Mi sembra giusto ricordare a chi si volesse unire alla nostra manifestazione alcune regole fondamentali che dovranno essere assolutamente rispettate. 

 

A questo presidio che si svolgerà domenica 1 giugno dalle 17 alle 20,  possono partecipare tutti, purché incazzati.

ASTENERSI
1) ladri travestiti da animalisti
2) bavosi morti di figa
3) asociali
4) sfigati cronici
5) figuranti teatrali mancati
6) pacifisti

VIETATO
1) indossare costumi di peluche o maschere da carnevale
2) esporre cartelli ridicoli con slogan ridicoli
3) portare animali al seguito dato che i megafoni, cori dei manifestanti sono stressanti per i nostri amici pelosi
4) fare foto, sul posto solo un nostro militante può fotografe il presidio
5) mangiacadaveri, a Centopercentoanimalisti non interessa fare numero a tutti i costi, quindi questa categoria resti categoricamente a casa
6) incatenamenti farlocchi e altre minchiate simili
7) si usa solo un megafono, il nostro