L’Australia, con le sue sterminate distese ed i suoi cangianti panorami, è uno dei posti più belli e suggestivi del pianeta, patria di temibili e pericolosissimi animali, ma anche di innocue e tenere bestiole, come i koala ed altri tipi di marsupiali, unici, che non si trovano in nessun altro posto al mondo.

Il continente australiano è anche ricco di piste ciclabili e di percorsi naturalistici, che mettono a stretto contatto l’uomo con la natura, in tutti i suoi aspetti. Pochi giorni fa è comparsa in rete una foto del ciclista amtoriale Nick Lothian che, durante una delle sue escursioni con gli amici inuna calda giornata ad Adelaide, lo ritrae nell’abbeverare un koala che si è inerpicato direttamente sul manubrio della sua bicicletta.

La foto, pubblicata sul profilo Facebook dell’uomo, ha ricevuto subito centinaia di ‘like’ e migliaia di condivisioni, diventando ben presto un simbolo di rispetto e di unione tra uomo e natura, specialmente tra gli amanti del ciclismo. Poco dopo la pubblicazione della foto, è stato subito contattato da alcuni media locali, che hanno voluto sapere di più sull’incontro immortalato da un amico di Nick.

Sembra che mentre il gruppetto di amici stava percorrendo una scampagnata sulle loro mountain bike, improvvisamente da dietro una curva abbia fatto capolino un koala. Il gruppetto di amici, visto il caldo di quella giornata, si è subito fermato ed ha voluto dare da bere all’animale che è sembrato subito interessato all’offerta, al punto di salire sul manubrio della bicicletta e bere direttamente dalla borraccia del ciclista, come se fosse stato un bambino intento a bere latte dal seno materno.

Fonte: Fidelity