16 aprile 2018 – Se citassimo il nome di Victoria Beckham?  I nostalgici penseranno subito alle Spice Girls, iconica girl band degli anni ’90 che è stata una delle colonne della musica pop. Victoria era soprannominata “Posh Spice”, ovvero la “Spice Snob”. Altri penseranno invece a suo marito, David Beckham, ex calciatore e modello, che si accompagna a lei dal 1999. I due hanno avuto 4 figli: Brooklyn, Romeo, Cruz e Harper. Altri ancora penseranno alla sua carriera da stilista e al suo stile sempre impeccabile ed elegantissimo. Oggi però non parliamo della Victoria Spice, né della Victoria moglie di David, né della Victoria stilista.
Di recente ha fatto molto discutere una foto che Victoria ha pubblicato sul suo profilo Instagram. Nello scatto si vede la figlia più piccola Harper, in sella a un cavallo purosangue. A causa di questa foto moltissime critiche sono piovute sulla ex Posh Spice. La ragione? Il cavallo di Harper sembra essere marchiato sulla coscia con lo stemma di una corona. Victoria ha accompagnato la foto commentando: «Cavalcando al sole, baci da Harper e dal suo principe». La foto però non è piaciuta per niente ai suoi follower. Gli animalisti sono insorti e in molti l’hanno criticata per aver marchiato l’animale causandogli un inutile dolore. Un fan le ha scritto: «Quello che avete fatto è di una crudeltà immane. Questo marchio a forma di corona non era assolutamente necessario». Un altro: «C’era davvero bisogno di marchiare una corona sulla coscia del cavallo?».
Victoria non ha risposto ma ci hanno pensato altri suoi fan a difenderla. Molti infatti hanno spiegato che non si tratta di una marchiatura con il ferro rovente (che sarebbe stata molto dolorosa per l’animale) ma solo di una rasatura. Spesso gli animali vengono rasati (avviene spesso anche ai cani) e quindi, se fosse davvero così, il cavallo non dovrebbe aver sentito male. La verità è che né Victoria né il suo entourage si sono espressi quindi il dubbio rimane.
Fonte: Radio 105
Victoria Beckham