Capra scappa da un camion diretto al macello
E’ successo in New Jersey. La folle corsa verso la libertà provoca 4 incidenti, nessun ferito

22 maggio 2013  – È stata forse la voglia di libertà a dare il coraggio di uscire dalla sua prigione a una capra diretta al macello. L’intrepido animale, chiamato ‘Sky’ dalla polizia, è fuggito dal furgone che trasportava animali sulla Pulaski Skyway nel New Jersey durante l’ora di punta, lo scorso martedì mattina.
Piccola, di colore marrone cioccolato e armata di un’ incrollabile volontà di sopravvivere, l’evasa si è precipitata sul divisorio centrale di una delle strade più trafficate del nord New Jersey. Sky ha eluso cinque agenti di polizia che hanno cercato di frenare la sua corsa verso la salvezza. “La capra ha provocato l’incidente di 4 veicoli saltando sulla parte superiore delle automobili, ma per fortuna non ci sono stati feriti ” ha dichiarato il capitano della Jersey City Police, Edgar Martinez, “Siamo abituati a questi eventi. Circa due anni fa abbiamo tenuto a bada molti cervi che andavano in giro per la città, quindi nulla ci sorprende”. Alla fine la capra ribelle, stanca, ha permesso ai funzionari di acciuffarla con un lazzo.

Ma anche dopo essere stata legata con una corda blu, ha trascinato gli agenti senza concedere un momento di tregua. I funzionari stanno ancora cercando di capire la provenienza di “Jailbreaker”. Il microchip presente nell’orecchio indica che l’animale è fuggito da un camion diretto al macello. Attualmente, Sky riposa al Liberty Humane Society a Jersey City. Se nessuno dovesse cercarla, sarà spostata in una fattoria a Wantage dove potrà vivere una vita ricca e appagante e morire di vecchiaia. “Se si può sopravvivere a una corsa sfrenata sulla Pulaski Skyway per due ore, non può finire in un macello, sarebbe molto triste”, ha detto Il portavoce Città Stan Eason, “ma se qualcuno la dovesse rivendicare, in quanto proprietà privata, non ci sarebbe niente da fare”.

Fonte: TGcom