19 giugno 2019 –  Un cane legato con una corda al portabagagli di un’auto e trascinato per centinaia di metri prima che il mezzo fosse bloccato da alcuni passanti. È successo nel pomeriggio a Trani, nella zona di via Barletta. Secondo quanto appreso alcune persone hanno notato la povera bestia mentre veniva trascinata sull’asfalto e per fortuna sarebbero riuscite a fermare la corsa dell’auto.

L’immagine, pubblicata anche dal sindaco di Trani Amedeo Bottaro, è diventata virale e ha scatenato la rabbia e l’indignazione di molti utenti, compreso il primo cittadino che sulla sua pagina Facebook ha scritto a chiare lettere: “Questa bestia non la passerà liscia”.

Al momento non si conoscono le condizioni del cane che, però, pare sia stato portato da un veterinario per controllare il suo stato di salute. Anche la consigliera tranese Raffaella Merra ha comunicato che sarà fatta denuncia verso il padrone dell’animale. “Il povero cane era in fin di vita – ha scritto sui social – ma abbiamo video e foto dell’accaduto. Stiamo provvedendo a sporgere denuncia e trovare questo essere ignobile”.

Fonte: TeleBari