La notizia è a dir poco sconcertante: a Castelfranco Veneto (Treviso), in un condominio in zona coop, un Cagnolino di piccola taglia è stato chiuso fuori sul davanzale di una finestra al terzo piano dello stabile! E il Cane è rimasto in quella situazione per giorni. Sembra che questa sia una “punizione”.

 Quale sia il motivo che ha spinto gli autori, sono andati ben oltre il reato di maltrattamento: qui viene messa in pericolo la vita stessa dell’Animale! IL CANE VA TOLTO SUBITO a quegli individui! Chiediamo che il Cane venga sequestrato, e i responsabili di tanta crudeltà e incoscienza vengano perseguiti nei termini di Legge.

 Nella notte tra il 16 e il 17 gennaio, militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI sono riusciti a scovare la casa in questione (non è stato facile, dato che si conosceva solo il nome della via e le case sono tutte uguali) ed hanno affisso sul muro dello stabile, un manifesto di liberazione animale e uno striscione inequivocabile… 

Castelfranco (1) Castelfranco (2) Castelfranco (3)