Un giudice federale statunitense ha deciso che sarà di nuovo possibile vendere foie gras in California. La motivazione? Il divieto deciso nel 2012 interferisce con la legislazione commerciale.Due anni e mezzo fa, il Parlamento aveva optato per togliere questo alimento, ottenuto attraverso l’alimentazione forzata di anatre e oche, dai piatti dello Stato della West Coast. Associazioni che fornivano il prodotto avevano fatto causa affermando di perdere ogni giorno 15’000 dollari. Immediata la reazione degli animalisti, che hanno criticato questa marcia indietro.

 

Fonte: RSI news