BORGO PACE, 11 novembre 2017 – Nei giorni scorsi i Carabinieri di Urbino hanno proceduto al controllo di alcuni cacciatori in località Fonte Abeti, comune di Borgo Pace, nella zona appenninica vicina al valico di Bocca Trabaria. Un controllo finalizzato alla verifica dei titoli autorizzatori all’esercizio della caccia e al porto delle armi, oltre che, in generale, all’osservanza della normativa vigente in materia di attività venatoria.

Gli agenti rilevavano che un cacciatore 64enne del luogo aveva esploso alcuni colpi di fucile, abbattendo tre fringuelli, specie protetta. Per tale motivo l’uomo veniva denunciato alla locale Autorità Giudiziaria. La selvaggina veniva sequestrata e consegnata al Servizio Veterinario dell’Asur di Urbania.

Fonte: PU24