I Carabinieri della stazione di Arezzo, hanno denunciato per rapina un 39enne del Valdarno. L’uomo, nello scorso mese di febbraio, si era recato in un appartamento del centro di Arezzo per un incontro sessuale con una 31enne, originaria della repubblica dominicana e, dopo aver consumato il rapporto previo il pagamento di euro 200, si riappropriava del denaro. Alle rimostranze della donna, l’uomo l’aveva afferrata e scaraventata con violenza contro una porta

I Carabinieri della stazione di Monterchi hanno denunciato un 52enne, residente in Valtiberina, per aver minacciato una 41enne, anch’essa della Valtiberina, a seguito di litigi tra vicini. Nella circostanza, i militari dell’arma, a scopo cautelativo, sequestravano all’uomo 10 fucili da caccia, 1 pistola e varie munizioni, regolarmente detenute dallo stesso.

Fonte: Arezzo TV