JESI – Colpito da un altro cacciatore durante la caccia alla quaglia. E’ successo sabato pomeriggio a Jesi in località Gangalia. La zona era come sempre molto frequentata da cacciatori. Uno di questi è rimasto ferito, colpito da un collega che secondo alcuni testimoni ha sparato anche se il tiro era occupato da un altro cacciatore che è rimasto ferito.

Per fortuna nulla di grave ma l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Jesi.

 

Fonte: il Messaggero