Si spara con il fucile da caccia nel garage di casa. Pensionato da tempo sofferente si toglie la vita puntandosi l’arma al petto. Lo trova la moglie, inutili i soccorsi
ESTE, 9 agosto 2017 – Un uomo di 84 anni, residente in un Comune dell’Estense, si è tolto la vita ieri sera nella propria abitazione. L’anziano si è sparato con il fucile nel garage di casa. A trovare il corpo privo di vita dell’uomo è stata la moglie. L’ottantaquattrenne soffriva per le gravi condizioni di salute che si portava dietro da tempo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Este.
Fonte: Il Mattino di Padova