PORTO VIRO – Ha dato l’allarme il suo inseparabile cane, con i guaiti che hanno attirato i compagni della battuta di caccia. Fernando Petruzziello, è stato ritrovato nei pressi dell’ex zuccherificio di Contarina, ormai esanime, accanto alla sua doppietta.

Il fatto è avvenuto sabato mattina. I soccorritori sono arrivati sul posto attirati dal guaito continuo del cane dell’ex poliziotto. Il decesso, secondo la prima ricostruzione, sarebbe avvenuto per cause naturali. Il funerale dell’uomo si terrà mercoledì a Rovigo, dove risiedeva con la famiglia

Fonte: Il Gazzettino