2 agosto 2018 – I carabinieri di Sestri Levante ieri hanno denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione ed omessa denuncia dello smarrimento di un’arma un 64enne del posto.

Il sestrese, a seguito di un controllo delle armi presso la sua abitazione, è stato trovato in possesso di un fucile da caccia risultato provento di furto e la cui denuncia era stata sporta circa 40 anni fa presso la Questura di Varese.

Inoltre, gli investigatori hanno riscontrato l’ammanco di un fucile da caccia regolarmente denunciato, ma di cui il 64enne non ha saputo giustificare l’assenza.

 

Fonte: Liguria Notizie