9 aprile 2017 - Un cacciatore di 66 anni e’ morto dopo essere precipitato per una cinquantina di metri in una impervia zona collinare tra Brisighella e Fognano, in provincia di Ravenna. L’allarme è stato lanciato verso le 11 dall’amico con il quale l’uomo era uscito per una battuta di caccia in zona Monte Rontana. Il 66enne, residente a Faenza, potrebbe avere perso l’equilibrio in una zona scoscesa forse a causa di un improvviso malore. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino e l’elisoccorso da Pavullo oltre all’elicottero e alcune unita’ dei vigili del Fuoco. Sono stati attivati pure i carabinieri della Forestale e la polizia Municipale: il 66enne e’ stato individuato verso le 12 ma ormai per lui non c’era piu’ nulla da fare. La sua salma si trova ora in obitorio a Faenza.

 
Fonte: Meteo Web