(ANSA) – GROSSETO, 27 dicembre 2014  – Un cacciatore di 67 anni, Remo Renaioli, residente a Sorano, è morto per un infarto durante una battuta di caccia al cinghiale nei boschi della Roccaccia di Montevitozzo nel comune di Sorano. Sul posto l’elisoccorso Pegaso e l’ambulanza del 118 di Manciano. I sanitari hanno cercato di rianimare l’uomo per più di un’ora.