Vallo della Lucania. E’ morto Raffaele Masucci, il cacciatore 60enne di Castellabate rimasto ferito lo scorso 1° novembre da un colpo di fucile nel corso di una battuta di caccia a Laureana Cilento.
L’uomo ha smesso di vivere questa mattina nell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, come riportato dal sito d’informazione Ondanews, dove era stato ricoverato in gravi condizioni dopo essere stato soccorso dall’eliambulanza in seguito all’incidente di caccia e dove aveva subìto un delicato intervento chirurgico per fermare l’emorragia dovuta all’ingresso del colpo nel corpo. Secondo le ricostruzioni della dinamica dell’incidente, pare che Masucci sia stato colpito accidentalmente dal fucile di un amico cacciatore, denunciato per lesioni personali colpose.
Fonte: Ottopagine