Cacciatore trovato morto nei boschi
Aldo Disint sarebbe deceduto per cause naturali. Difficile il recupero della salma a causa del maltempo che imperversa sulla zona del ritrovamento

01/02/2014

E’ stato trovato privo di vita, dopo quasi cinque ore di ricerche, il 45enne di Tarcento Aldo Disint di cui si erano perse le tracce da ieri mattina. Il cadavere si trovava nel fitto del bosco ed è stato individuato da due unità cinofile del Soccorso Alpino di Gemona. Da quanto si è appreso, le cause del decesso sarebbero naturali. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della locale stazione. Difficili le operazioni di recupero della salma, ostacolate dalla zona impervia e dal maltempo.

 

Fonte: Friuli.it