19 settembre 2016 il leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero è stato assolto dal Tribunale di San Donà di Piave per tutti i fatti contestategli.

Il processo era iniziato a seguito della querela presentata dal Sig. Moreno Mariuzzo, il quale asseriva di essere stato colpito e spintonato da Paolo Mocavero nel corso di una manifestazione di Centopercentoanimalisti svoltasi a Jesolo il 2 aprile 2011 contro una fiera della caccia.

Dopo l’apertura del processo, però, l’accusatore Moreno Mariuzzo non si è mai presentato in aula. Egli non ha voluto riportare al Giudice cosa fosse successo. Il suo comportamento è stato ritenuto perciò negligente e il Giudice ha dovuto prendere atto che la querela presentata dal Sig. Moreno Mariuzzo non avesse più alcuna efficacia.

Si chiude così l’ennesima vicenda a favore di Paolo Mocavero. In tutto il polverone mediatico e giudiziario che ruota attorno alla sua persona sembra che nessuno riesca a dimostrare i fatti che asserisce. Il leader di Centopercentoanimalisti è stato difeso dagli Avvocati Marco destro e Marco Cinetto del foro di Padova.