2 febbraio 2019 – A Veglie personale della stazione carabinieri della Forestale di Lecce ha deferito un cacciatoreM. V., 73enne di Monteroni. In particolare la pattuglia, durante un servizio mirato al controllo dell’attività venatoria, in località Masseria Grassicelli, ha sorpreso l’uomo nell’atto di abbattere fringuelli. In totale sono stati rinvenuti nei pressi della postazione di caccia, 21 esemplari di fringuelloabbattuti.

Essendo stata violata la legge, i carabinieri hanno proceduto al sequestro dell’arma (un fucile da caccia cal. 12), 3 cartucce cal. 12 e della fauna selvatica abbattuta illecitamente. Il cacciatore era in possesso di regolare porto d’armi.

Fonte: Lecce24