Scandicci, 27 febbraio 2015 – Un uomo di 70 anni si è tolto la vita in strada a Scandicci, sparandosi al petto con un fucile da caccia regolarmente detenuto. È accaduto stamani. L’anziano era su un marciapiedi quando si è sparato: un passante ha sentito il colpo e poi visto il settantenne a terra. Da quanto emerso l’uomo avrebbe sofferto di depressione.

Fonte: la Nazione