23 settembre 2016Era uscito per una battuta di caccia ma è rimasto ferito da una fucilata. E’ successo nella mattinata di ieri, a Cotignola. Vittima è un cacciatore faentino di sessant’anni. Il luogo dell’incidente è un fondo tra via Testi, una strada che si interseca con via Cavatona, e il fiume Senio. Questa la zona di caccia scelta dalle due doppiette. L’allarme è scattato attorno a mezzogiorno: il sessantenne era ferito all’addome da una fucilata.

I carabinieri di Lugo stanno accertando l’esatta dinamica dei fatti, in ogni caso si dovrebbe trattare di un incidente di caccia. In sintesi l’uomo si è trovato sulla traiettoria di una fucilata sparata da un altro cacciatore, molto più anziano di lui, che ha sparato mirando ad un animale. Immediati sono partiti i soccorsi: da Ravenna si è alzata l’eliambulanza che ha trasportato il ferito in codice di massima gravità al Bufalini di Cesena dopo essere stato stabilizzato dagli uomini del 118.

Fonte: Romagna Noi