18 agosto 2018 – Un altro incidente d in provincia, molto simile a quello che pochi giorni fa era costato la vita a Brione a Gianfranco Tanghetti, è avvenuto stamane a Pisogne. A perdere la vita un uomo di 72 anni, che è morto precipitando da un albero da un’altezza di quattro metri mentre stava preparando un capanno da caccia. Giovanni Laini, questo il suo nome, è caduto battendo violentemente la testa sui sassi, sotto gli occhi del figlio che è stato il primo a soccorrerlo senza riuscire a salvarlo. Nella caduta l’uomo ha battuto il torace e non c’è stato modo di salvarlo.

Fonte: Corriere della sera