(ANSA) – RIMINI, 21 LUG – Un 60enne ha esploso cinque colpi di fucile in casa. L’uomo era da solo. E’ successo in un’abitazione della Val Marecchia e sono intervenuti i Carabinieri di Novafeltria. L’allarme dato da un vicino di casa.

I militari sono riusciti ad avvicinare l’uomo che e’ stato tranquillizzato e, con il 118, condotto all’ospedale di Rimini: appariva in stato confusionale. Sequestrate le armi da caccia regolarmente detenute e munizionamento di vario calibro non legalmente detenuto. E’ stato denunciato.

 

Fonte: ANSA