Cacciatore si ferisce ai testicoli con le corna del cervo appena ucciso.
E’ successo durante una battuta di caccia in Val del Chiese. Mentre trasportava la carcassa a valle un giovane 27enne di Biacesa di Ledro è scivolato su un pendio ghiaioso ferendosi seriamente all’inguine rischiando di morire dissanguato. E’ ricoverato al Santa Chiara di Trento

Redazione 10 Settembre 2015 – Ha riportato gravi lesioni all’inguine e ai testicoli un cacciatore di 27 anni dalla Val Di Ledro. Durante una battuta di caccia è rimasto ferito mentre stava recuperando un cervo appena ucciso in Val del Chiese. E’ scivolato su un pendio ghiaioso finendo proprio contro le corna dell’animale. Ha rischiato di morire dissanguato. Il giovane si trova ora in ricoverato in osservazione all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Fonte: Trento Today