30 settembre 2019 – SION – Un cacciatore è morto questa mattina nella regione di Blatten-Naters, in Vallese, scivolando lungo un dirupo mentre si stava recando alla sua postazione di caccia. L’uomo, un 60enne residente nella regione, è precipitato per circa 200 metri ed è deceduto sul posto nonostante l’intervento dei soccorsi.
 
Il compagno di caccia, attorno alle 6.20, ha allertato Air Zermatt, che giunta sul posto ha cercato invano di rianimare la vittima, indica in una nota odierna la polizia cantonale vallesana.  Il Ministero pubblico ha aperto un’inchiesta per determinare la dinamica dell’incidente.
Fonte: Tio.ch